VAT IT 02075060026
VAT GB 324 484 209
Privacy Policy | Cookie Policy

logo

Comunico Group è un’agenzia di comunicazione con una forte vocazione creativa e una solida esperienza in ambito digital. Opera in campo food, trade e internazionalizzazione con un approccio orientato ai risultati e all’innovazione visuale.

  • ISO 9001:2015 by TÜV Italia
  • Google Partner
  • HubSpot Partner
  • Parte di thenetworkone
  • Socia di UNA
Torino – C.so Svizzera, 185 Bis
Milano – Via Legnone, 4
Vercelli – Via F.lli Laviny, 5
Londra – Arcadia Avenue, N3 2JU

+39 011 7652 621
info@comunicogroup.com

Blog & News
Evento di lancio prodotto

Evento di lancio di un prodotto: 7 step per creare una brand experience memorabile

Lo sapevi che la motivazione principale per cui il 55% delle aziende italiane e il 63% delle aziende europee realizzano eventi è il lancio di un nuovo prodotto?

Sono questi i dati che emergono da uno studio condotto dall’Istituto Piepoli in occasione di BTC – La Fiera degli Eventi, che sottolinea come gli eventi siano una leva strategica importante per presentare un’innovazione, incrementare le occasioni di business, trasmettere i valori del marchio e consolidare la relazione tra consumatore e brand.

Non sempre, però, gli eventi aziendali riescono a catalizzare l’attenzione e la curiosità del pubblico come dovrebbero. È facile imbattersi in eventi noiosi e ripetitivi che non lasciano nulla ai partecipanti, se non un mucchio di carte stampate.

Non è un caso che le tradizionali conferenze stampa stiano perdendo di efficacia a favore di nuovi formati ed esperienze molto più coinvolgenti e impattanti. Per creare eventi di lancio efficaci occorre uscire fuori dagli schemi e associare al lancio del proprio prodotto un’esperienza memorabile, degna di essere vissuta e raccontata.

In questo articolo ti daremo alcuni spunti per creare un evento di lancio perfettamente in linea con lo spirito del tuo brand, che sappia coinvolgere i tuoi interlocutori e renderli protagonisti di un’esperienza.

Come organizzare un evento di successo in 7 step

L’evento è un potentissimo mezzo di comunicazione che permette di generare un orientamento positivo verso un marchio attraverso una serie di azioni che hanno come fine quello di stupire, attrarre e intrattenere.

Oggi sentiamo tanto parlare di marketing esperienziale ed emozionale. Perché regalare esperienze ed emozioni è così importante?

Fondamentalmente, perché queste permettono di fissare un ricordo in maniera indelebile. E se tale ricordo è in qualche modo legato al nostro brand, possiamo intuirne immediatamente l’enorme valore.

Organizzare un evento ad alto coinvolgimento, però, non è semplice e richiede un’ottima organizzazione, oltre a buone capacità di gestione e cura dei dettagli.

Vuoi pianificare un evento di lancio memorabile? Segui i consigli di Comunico Group!

1. Metti il tuo pubblico al centro

Pianificare un evento di lancio è un po’ come organizzare una festa. Qual è una delle primissime cose da fare? Ovviamente la lista degli invitati! Tutte le decisioni che seguiranno, dal tipo di evento alla scelta della location, dovranno essere valutate in funzione del proprio pubblico.

Quale evento vuoi organizzare?
Media Events. Sono eventi che hanno lo scopo di far leva sull’attenzione dei media, alimentando la visibilità del brand su diversi canali;
Consumer Events. Sono eventi organizzati per coinvolgere i consumatori che hanno la possibilità di “toccare con mano” il nuovo prodotto;
Trade Events. Sono eventi organizzati all’interno di un contesto più ampio, come può essere una fiera di settore o un evento di business.

2. Punta i riflettori sul nuovo prodotto

Se hai pianificato una campagna di lancio per il nuovo prodotto, probabilmente avrai già individuato claim e punti di forza. Questi potrebbero esserti utili per individuare il tipo di esperienza che potrebbe valorizzare al meglio il tuo prodotto.

Che tipo di sensazioni ed emozioni vorresti suscitare? Crea un’esperienza diretta con il prodotto! Potresti proporre un’esperienza sensoriale, un’esperienza emotiva, un’esperienza creativa, un’esperienza fisica oppure un’esperienza incentrata sulle relazioni.

3. Lasciati ispirare dai nuovi trend

Hai capito la direzione che vorresti far prendere al tuo evento ma ancora è tutto molto confuso? Prenditi del tempo per scegliere la location, l’allestimento, le attività e i contenuti.

Guardati attorno, osserva quello che fanno gli altri per capire cosa potresti fare di diverso. Naviga in Rete per intercettare i nuovi trend dell’event marketing.

Esci dal tuo settore di nicchia e lasciati ispirare dalla moda, dall’arte e dal design. Cerca qualcosa che possa stimolare la curiosità del tuo pubblico, appassionarlo e interessarlo.

4. Confeziona la tua brand experience

All’interno del tuo evento hai predisposto un momento in cui parlerai, magari di fronte a un proiettore, per dire due parole sul nuovo prodotto? Non cadere nell’errore di dire quanto il tuo prodotto sia migliore di quello della concorrenza, ma lascia che siano le persone a farsi un’idea del suo effettivo valore.

Cerca piuttosto attraverso supporti e installazioni di far rivivere ai tuoi interlocutori le sensazioni emotive generate dal prodotto. Mixa spettacolo, tecnologia ed emozioni per creare un racconto personale e coinvolgente.

5. Cura l’evento nei minimi dettagli

Hai raccolto le idee ed è giunto finalmente il momento di passare all’azione? Non ti resta che pianificare il tuo evento in ogni minimo dettaglio. Definisci una timeline per capire come disporre le diverse attività in modo ragionato.

Alterna a momenti più seri momenti di intrattenimento dove gli invitati avranno la possibilità di rilassarsi e scambiare quattro chiacchiere, magari davanti a un bel buffet. Fai in modo che l’atmosfera sia adeguata e capace di trasmettere la carica, la positività e le emozioni legate al tuo brand.

6. Crea un po’ di sana suspense

La data dell’evento è ufficiale, ora non ti resta che alimentare l’attesa e la curiosità del pubblico. Lascia trapelare qualche dettaglio (ospiti speciali, location, ecc.) con 30-60 giorni di anticipo. Crea un hashtag con il nome del nuovo prodotto che ti consentirà di monitorare le interazioni degli utenti prima, durante e dopo l’evento.

Mostrati sempre attivo e presente sui social, rispondendo a tutte le domande.

Organizza una diretta streaming per coinvolgere tutti coloro che non saranno presenti all’evento e danne comunicazione con largo anticipo.

7. Sfrutta la risonanza mediatica dell’evento

Una volta finito l’evento fai in modo che i riflettori non si spengano subito sul tuo brand. Sei hai fatto un buon lavoro e il tuo evento ha avuto un discreto successo, potrai beneficiare ancora un po’ dei suoi effetti.

Posta sui social gli scatti fatti durante la serata e realizza un breve video che permetta ai presenti e non di rivivere le emozioni di quel giorno. Proponi contenuti di valore, come videointerviste a ospiti speciali realizzate il giorno dell’evento, per fare in modo che se ne continui a parlare.

Come organizzare un evento di lancio da zero?

Mettiamo che tu voglia organizzare un evento per il lancio di un nuovo prodotto destinato a un pubblico giovanile (18-40 anni) e che la peculiarità del tuo prodotto sia quella di sfruttare una tecnologia innovativa.

Perché non organizzare un evento incentrato sul concetto di novità, cambiamento ed evoluzione?

La location dovrà rispecchiare questo mood e sorprendere gli invitati per le suggestioni che sarà in grado di regalare. Paradossalmente, potrebbe trattarsi anche di una location storica, a sottolineare come un’innovazione non si prefiguri necessariamente come negazione del passato ma come sua evoluzione.

Quanto all’allestimento della location, le soluzioni potrebbero essere diverse. Visto che si parla di innovazione, potresti pensare di ospitare delle installazioni interattive con giochi e proiezioni di luce che offriranno agli invitati un’esperienza ad alto coinvolgimento.

Prima di aprire le porte al tuo pubblico, potresti organizzare un Opening Party rivolto ai soli giornalisti, testimonial e influencer, sempre più importanti nella scoperta e divulgazione di nuovi trend.

Per coinvolgere i giovani consumatori, potresti invece organizzare delle visite alle installazioni e un piccolo calendario di incontri, magari intorno ad un personaggio pubblico, durante i quali discutere di tematiche legate ai valori del nuovo brand.

Così facendo, riuscirai a generare valore per il tuo pubblico che si sentirà protagonista di un’esperienza coinvolgente e sarà indotto ad associare al tuo brand sensazioni positive e gratificanti.

Come abbiamo visto, organizzare un evento di lancio è un’occasione importante per attirare l’attenzione dei consumatori.

Più l’evento sarà in grado di rispecchiare la filosofia del brand e lo stile del prodotto, più questo sarà in grado di sortire effetti positivi in termini di awareness ed engagement, consolidando il rapporto tra consumatore e brand.

Coinvolgimento, tecnologia, brand experience e integrazione tra diversi canali: sono questi i trend dell’event marketing che stanno dettando le linee guida nell’organizzazione di eventi.

In particolare, la conoscenza e la capacità di sviluppare eventi in maniera crossmediale è sempre più importante.

Per questo, è bene affidarsi a un team di professionisti che sappiano integrare linguaggi e strumenti per offrire proposte innovative.

Perché scegliere Comunico Group per il tuo prossimo evento?

Perché oltre a organizzare un evento con i fiocchi, possiamo affiancarti anche nella pianificazione e gestione di una campagna pubblicitaria per ottenere il massimo dalla tua strategia di lancio.

 

No Comments

Post a Comment

19 − nove =

CONTATTACI